Spezie da bere: un aperitivo diverso

Spezie da bere: un aperitivo diverso Previous item Happy beauty hour... Next item Santa Lucia con gli speziali

Spezie da bere: un aperitivo diverso

Pepe, zenzero, cannella e noce moscata: queste le quattro spezie che sono state protagoniste dell’aperitivo particolare proposto dall’Associazione lo scorso venerdì 26 gennaio.

Gli studenti barman dell’istituto Artusi sono stati ancora una volta protagonisti: hanno preparato originali aperitivi a base di spezie e sono stati poi giudicati da una giuria competente.

Prima dell’aperitivo, la professoressa Elisabetta Miraldi e il professor Roberto Pagano hanno intrattenuto gli ospiti con una breve presentazione e racconto delle quattro spezie protagonista e della serata, illustrandone caratteristiche, benefici e aneddoti storici.

Un ringraziamento particolare come sempre alla Contrada della Pantera e, in questa occasionata anche all’azienda Santoni di Chianciano Terme che ha messo a disposizione i liquori. Ci vediamo la prossima volta!